Croce di Febo. Visione bio-consapevole del vino

“Montepulciano d’ogni vino è il Re”. La visione consapevole di trovarsi in una terra “nobile” dove ogni anno, da oltre mille anni, si ripete un miracolo di...

Vino del Giglio

Originalità, passione, poesiaMetti insieme tre amici, le idee, predisponi un progetto, recupera terreni abbandonati da tempo, alleva l’Ansonica, “cospargi” il tutto con tanta, tanta passione ed ecco...

Tenuta Maraveja: vino che si fa poesia

Chi frequenta anno dopo anno la Mostra-Mercato di Piacenza organizzata dalla Fivi (Federazione italiana vignaioli indipendenti) conosce Tenuta Maraveja: questa piccola realtà familiare posizionata nell’ambiente paesaggistico dei...

Degustazioni al Salotto del Vino

Incontro con il Montecarlo DOCE sono 47 anzi XLVIIª Edizione della Festa del Vino di Montecarlo (Lucca). All’interno di questa manifestazione che ha coinvolto tantissima gente nell’arco...

PASQUA: ABBINAMENTO DI TRADIZIONE. AGNELLO E PAUILLAC. LYNCH-BAGES PAUILLAC 1990

Amici vegani e animalisti state tranquilli: non parlerò di agnello. Diciamo che lo sostituiremo con l’agnotofu vegetale, una sintesi di tofu trascendente destrutturato dicotomizzato messo in forno...

Due interessanti novità per noi!

Abbiamo degustato un vino cileno e uno israelianoAzienda: Lapostolle Casa Blanca Valley Grand Selection Chardonnay 2010 dalla Valle Centrale in Cile un Vino bianco da Uve Chardonnay Abbinamenti consigliati: maiale, salmone,...

Il piatto del mese (forse dell’anno): battuta di agnello di Villa Maiella

Ero passato da qui anni or sono, 15 o giù di li, per una felice cucina di campagna, carica di sapori e già ricca di ingredienti del...

Il Marroneto: il Brunello che suscita grandi emozioni

L’incontro in azienda è stato possibile grazie alla manifestazione Benvenuto Brunello di quest’anno. Alessandro Mori, attuale proprietario, ha aperto in quell’occasione la porta della sua cantina a pochi privilegiati...

La Valpolicella: la valle dell’Amarone e non solo

Il vino nato da una dimenticanzaRiduttivo parlare della Valpolicella come valle dell’Amarone ma è anche vero che senza questo vino, crogiuolo di particolarità, la valle perderebbe il...

Un Viaggio alla scoperta delle denominazioni toscane

Ovvero due orizzontali vendemmie 2006 e 2008. (Prima parte) All’Hotel Michelangelo di Firenze, il 13 febbraio scorso, come abbiamo ampiamente riportato, si è svolto “Tuscany Taste...

Must Read

- Advertisement -