Home Primo piano Champagne De Vilmont protagonista a Bollicine Magiche

Champagne De Vilmont protagonista a Bollicine Magiche

0
32

Una serata di bollicine. Quelle dello Champagne De Vilmont, l’unico champagne francese di proprietà italiana, che il 22 giugno è diventato indiscusso protagonista della sesta edizione di “Bollicine Magiche 2012”, serata-evento ospitata nel ristorante “Da Giovanni” a Cortina d’Alseno sui Colli Piacentini.

Una serata letteralmente “magica” in compagnia del maestro Cino Tortorella (Mago Zurlì) dallo “Zecchino d’oro” e del mago Gabriele Gentile da “Domenica In”. Il tutto sapientemente arricchito da un menù speciale creato dallo chef Maria Teresa Marcotti, in perfetta sintonia con le diverse qualità dello Champagne De Vilmont: Brut Premier Cru Grand Reserve, Brut Blanc de Blancs, Brut Cuvée Prestige Millesimé e Brut Cuvée Prestige Rosé Millesimé.

Con oltre 150 bottiglie Magnum stappate, la serata è piacevolmente trascorsa tra buon mangiare, musica dal vivo, intrattenimenti e un divertente gioco, i cui vincitori sono stati omaggiati proprio con una bottiglia De Vilmont Cuvée Prestige Millesimè 2006.

«Di altissimo livello, lo champagne De Vilmont – spiega Ivano Ghedin, responsabile del progetto De Vilmont di Vinicola Serena – viene prodotto ad Hauthoviller, nella prestigiosa zona del Grand Cru, ed è distribuito attualmente nei settori fondamentali del canale Horeca: alta ristorazione, catering, enoteche e locali di intrattenimento». Tutti, ovviamente, esclusivi come lo è lo champagne De Vilmont.