Maremma in Sagra

0
1

Il Consorzio Tutela Vini della Maremma Toscana a fianco di AIS Grosseto in un’iniziativa pensata per promuovere le delizie enogastronomiche della Maremma.

Durante il mese di luglio va in scena in città un inedito percorso alla scoperta delle eccellenze del territorio.

Ogni giovedì i ristoranti del centro di Grosseto serviranno uno speciale menù maremmano, al costo di 25 euro.

In sinergia con i ristoratori, anche il “mondo vino” ha voluto partecipare a questa importante iniziativa per valorizzare il settore enogastronomico della provincia di Grosseto.

Dalla perfetta intesa della gestualità e professionalità dei Sommelier di A.I.S. Grosseto e le eccellenze vitivinicole del Consorzio Tutela Vini della Maremma Toscana D.O.C., nasce l’idea di ricevere e dare il benvenuto, a tutti gli ospiti presenti nelle location che aderiscono all’iniziativa, con un calice di vino proprio a denominazione D.O.C. Maremma Toscana.

Si è partiti con “il Tortello e la Scottiglia”, il 9 luglio sarà invece protagonista “il Cinghiale” con Pici al Cinghiale, Cinghiale alla Cacciatora, Fagioli all’Uccelletto e un dolce in chiusura, poi a seguire:

16 luglio- “Il Porcino”

23 Luglio – “Il Baccalà”

30 Luglio – “La Maialata”

Una splendida Maremma sempre più coesa, in perfetta armonia tra produttori e operatori del settore, per esaltare le eccellenze del nostro grande territorio.

I ristoranti coinvolti

Artidoro, Bella Roma, Bistro 19, Caffè Gallery, Canapino, Controbottega, Da Romolo, Il Giogo, 13 Gobbi, GranTosco, I Borgia, Il Canto del Gallo, Il Melograno, L’Archetto, L’Uva e il Malto, La Cantina di P.zza del Sale, Locanda dè Medici, Loft, Lucignolo al Centro, Movida, N.9, Pickeat, Taverna Maniscalchi, Wineria.