Home News Cristina Scaletti consegna il “Premio Boccaccesca” a Gianna Nannini

Cristina Scaletti consegna il “Premio Boccaccesca” a Gianna Nannini

0
25

Per il settimo centenario della nascita del Boccaccio, cittadino illustre di Certaldo, e Narratore conosciuto nel mondo intero, il Premio Boccaccesca sarà assegnato ad un’ artista di fama mondiale, protagonista assoluta della musica italiana, la cantautrice senese Gianna Nannini con la seguente motivazione:

“Nel settimo centenario della nascita del grande Novelliere del XIV secolo il riconoscimento va alla nuova Novellatrice del XXI secolo che con le sue splendide canzoni e la sua personalità ha portato la toscanità nel mondo come il suo grande predecessore”.

 

Quest’anno la manifestazione vede la collaborazione con Vetrina Toscana, il programma di Regione Toscana e Unioncamere che ha lo scopo di promuovere la rete di ristoranti e negozi alimentari che valorizzano i prodotti tipici.

 

A consegnare il riconoscimento l’assessore regionale alla Cultura, Commercio e Turismo Cristina Scaletti alla presenza dell’assessore alla cultura di Certaldo Giacomo Cucini e del Direttore Artistico della manifestazione Claudia Palmieri.

 

L’assessore Scaletti si è così espressa: “ringrazio Gianna Nannini per aver portato la Toscana nel mondo ed essere con le sue splendide canzoni una moderna “novellatrice””

 

Dal canto suo Gianna Nannini ha dichiarato: ”La Toscana è il mio luogo d’appartenenza, anzi vado ovunque perché sono nata in Toscana” ed ha aggiunto: “In Toscana abbiamo varie arti che si possono mescolare insieme: opere d’arte, musica, cibo…”

 

Un messaggio importante per preservare lo spirito identitario che rende unica la Toscana.