Home News Al Porto Cervo Wine Festival il “prestigio” è firmato Valdo Spumanti

Al Porto Cervo Wine Festival il “prestigio” è firmato Valdo Spumanti

0
10

Valdo Spumanti, azienda leader in Italia nella produzione di Prosecco, che ha chiuso il 2012 con un fatturato pari a 40,4 milioni di euro (+6% sul 2011) e 10,3 milioni di bottiglie vendute nel mondo, proporrà ai visitatori una selezione di prodotti della Linea Prestigio, dedicata alla ristorazione high level, e il nuovo Valdo Millesimato Prosecco Treviso DOC, presentato in anteprima all’ultima edizione di Vinitaly, dedicato a wine bar e locali di tendenza.

Dalle dolci colline di Valdobbiadene al suggestivo scenario della Costa Smeralda. In occasione della V edizione del Porto Cervo Wine Festival, manifestazione che promuove l’incontro e il confronto tra aziende produttrici di vino, appassionati, winelovers, operatori del settore e buyer internazionali, Valdo Spumanti “vola” a Porto Cervo per presentare la propria proposta di alta gamma nata dall’esperienza della Scuola Spumanti Valdo per soddisfare le esigenze del canale Ho.Re.Ca.

 

Durante la tre giorni di assaggi e degustazioni, dalle ore 15.00 alle ore 19.00 presso il Cervo Conference Center nel cuore di Porto Cervo, i visitatori potranno farsi conquistare dal perlage raffinato di alcuni “must” della Linea Prestigio, Valdo numero 10, Cuvée del Fondatore, Cuvée di Boj, Cuvée 1926, e dal nuovo Valdo Millesimato Prosecco DOC, dedicato ai wine bar e locali di tendenza:

 

· Valdo numero 10, Spumante Millesimato ottenuto con Metodo Classico, frutto di  dieci mesi di rifermentazione in bottiglia e sei di riposo dopo la sboccatura al buio e al fresco della cantina. Dal colore giallo paglierino con lievi riflessi verdognoli, è dotato di un perlage intenso, persistente e sottile. All’olfatto si presenta con un bouquet fruttato e fresco, mentre il sapore dimostra un’elevata struttura, vivace e persistente

 

· Cuvée del Fondatore, pregiata Cuvée ottenuta con metodo particolare di spumantizzazione che comprende un parziale affinamento in barrique di rovere francese. Dedicata al fondatore dell’azienda, che amò e credette più di ogni altro al futuro e alle potenzialità del Prosecco, Sergio Bolla, presenta un colore giallo paglierino con riflessi dorati e un perlage ricco e sottile, profumi di frutta matura, banana, nocciola, vaniglia e un sapore pieno, armonico e vellutato, dal retrogusto mielato.

 

· Cuvée di Boj, massima espressione di tipicità del Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG, nasce dalle uve selezionate dell’antica “Valle dei Buoi”, zona vocata dalle straordinarie caratteristiche territoriali. Dal colore giallo paglierino con riflessi dorati brillanti e un perlage sottile e persistente, è caratterizzato da un aroma fiorito e con pronunciato fruttato di pera e mela Golden e un sapore raffinato e armonico, con un ottima persistenza di aromaticità e sapidità

 

· Cuvée 1926, Prosecco Superiore Extra Dry dedicato all’anno di fondazione dell’azienda. Ottenuto con Metodo Charmat lungo cinque mesi e successiva maturazione in bottiglia per tre mesi, ha un colore giallo paglierino con riflessi dorati brillanti, un perlage sottile e consistente, un aroma caratteristico di frutta matura, con sentori di mela, pera, pesca e frutta esotica, quale banana e ananas, e un sapore che presenta una misurata morbidezza e rotondità, con fresca sapidità e persistente fruttuosità

 

Siamo molto orgogliosi di partecipare a questa importante manifestazione – ha dichiarato Giovanni Negri, Trade Marketing Manager di Valdo Spumantiche ci offre un importante opportunità di presentarci come ambasciatori delle bollicine di qualità e di incontrare sia i nostri consumatori finali che i nostri stakeholder di riferimento, italiani e stranieri. Un’occasione unica, in uno scenario mozzafiato, per ribadire il nostro posizionamento e promuovere la Linea Prestigio, che racchiude il meglio della nostra produzione al fine di soddisfare le esigenze del canale Ho.Re.Ca di alto livello.”