Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

A Velletri per “Tutti giù in cantina”

giugno 21 - giugno 23

Luigi Moio, Riccardo Ricci Curbastro e 100 cantine coinvolte a Velletri dal 21 al 23 giugno per “Tutti giù in cantina”.

Sarà la Georgia il Paese ospite di questa quinta edizione di “Tutti giù in cantina – Festival della Cultura del Vino”, la manifestazione in continua crescita organizzata da CREA Viticoltura Enologia e Associazione “Idee in fermento” a Velletri, in provincia di Roma.

L’appuntamento è per venerdì giugno con l’inaugurazione ufficiale, seguita da una degustazione guidata per le autorità di vini georgiani, e la presenza dei due personaggi forse più attesi, Luigi Moio e Riccardo Ricci Curbastro. Il primo presenterà in un incontro aperto il suo libro, ormai un testo iconico per tutti gli appassionati di degustazione, “Il respiro del vino” (ore 20:30) mentre il secondo, che è anche presidente Federdoc, guiderà una degustazione delle migliori etichette dell’azienda di famiglia (ore 22).

La manifestazione si aprirà comunque con l’inaugurazione istituzionale alla presenza dell’Ambasciatore della Georgia a Roma Konstantine Surguladze, dell’Assessore all’Agricoltura della Regione Lazio Enrica Onorati, del Sindaco di Velletri Orlando Pocci e, a fare gli onori di casa, del Direttore Crea Viticoltura Enologia Riccardo Velasco.

Tutti giù in cantina 2018 – Le degustazioni guidate

La sede è proprio la struttura veliterna dell’istituto di ricerca gestito dal Mipaaft, che a sua volta ha concesso il Patrocinio alla manifestazione, e sarà animata fino a domenica 23 giugno, sempre con orario 17-24, grazie ad un ricco programma consultabile sul sito www.ideeinfermento.it, basato comunque su un grande banco d’assaggio gestito dai sommelier della Fisar Roma e Castelli Romani, partner dell’appuntamento insieme alla sezione Lazio-Umbria di Assoenologi e all’AVIS comunale di Velletri.

Quest’anno ad arricchire ulteriormente l’offerta ci sarà la possibilità di degustare, con un costo a parte, anche vini iconici come Sassicaia e Tignanello.

Altro appuntamento molto atteso è quello con la storica verticale di 4 annate per i migliori tre vini di Omina Romana, azienda veliterna tra le più apprezzate in Italia e all’estero.

Durante la manifestazione non mancheranno poi le passeggiate scientifiche in vigna, worshop, musica (sabato 22 concerto di Sarah Jane Ceccarelli), approfondimenti culturali e, all’ombra degli alberi dello splendido parco della storica Cantina Sperimentale, e già Regio Vivaio, una attrezzata e ricca Area Food con le preparazioni de La Bomboniera del Panino, Prodotti Unici, Il Bargello e Il Caffè del Cardinale.

La manifestazione, come anche nel passato, sarà ad ingresso gratuito, chi vuole potrà acquistare in loco il ticket degustazioni con tracollina e calice mentre gli eventi a numero chiuso (degustazioni guidate Ricci Curbastro e Omina Romana, abbinamento sigari & vino e viaggio sensoriale profumi & vino) prevedono un contributo a parte e devono essere riservati online nella sezione PRENOTAZIONI del sito di Idee in fermento.

Una crescita continua per l’evento veliterno, che quest’anno vede coinvolte più di 100 cantine da tutta Italia oltre quelle in rappresentanza della viticoltura georgiana. Successo sostenuto in particolare dal Comune di Velletri, che ha riconosciuto la validità del progetto portato avanti ormai da cinque anni quale volano per la promozione della città e delle produzioni locali, e dalla Banca Popolare del Lazio in qualità di principale sponsor privato.

Per informazioni si può visitare il sito www.ideeinfermento.it o la Pagina Facebook “Tutti giù in cantina”, oppure scrivere a info@ideeinfermento.it.

Dettagli

Inizio:
giugno 21
Fine:
giugno 23
Categoria Evento:
Tag Evento:

Organizzatore

www.ideeinfermento.it,

Luogo

Velletri
Velletri, Italia + Google Maps