Home Degustazioni Giulio Ferrari Riserva del Fondatore Millesimato 1997

Giulio Ferrari Riserva del Fondatore Millesimato 1997

0
20

Il Giulio Ferrari Riserva del Fondatore è prodotto, dal 1972, solo nelle migliori annate, esclusivamente con selezionatissime uve Chardonnay in purezza

Tutto inizia quando il giovane Giulio Ferrari intraprende gli studi alla Imperial Regia Scuola di Agraria a San Michele all’Adige (Trento), per poi proseguirli alla famosa Scuola di Viticoltura a Montpellier in Francia, dopo lavorerà nel centro della zona dello Champagne, a Epernay, apprendendo tutti i segreti del “metodo classico” (o champenoise, che prende il nome della famosa regione francese, e consiste nell’indurre la rifermentazione in bottiglia dei vini attraverso l’introduzione di zuccheri e lieviti selezionati). Rientrato in Trentino, nel 1902, a soli 23 anni, riuscirà a produrre le sue prime bottiglie di Spumante, selezionatissime e dal costo proibitivo, che tuttavia non bastavano mai a soddisfare le richieste degli appassionati.

Nel 1952 Bruno Lunelli, titolare della Mescita di Vini più famosa di Trento, rilevò l’Azienda Ferrari, anche se Giulio continuò a lavorare nella “sua” cantina fino alla sua scomparsa. Nel 1969 il timone passò nelle mani dei figli di Bruno (Gino, Mauro e Franco), dal 2005 l’Azienda è retta dai nipoti (Marcello, Matteo e Camilla), ed è oggi, una grande espressione del “ben fare”, tra i migliori produttori Spumanti Metodo Classico, prima in Italia e tra le prime dieci del mondo.

Il Giulio Ferrari Riserva del Fondatore è prodotto, dal 1972, solo nelle migliori annate, esclusivamente con selezionatissime uve Chardonnay in purezza (provenienti dal vigneto di Maso Pianizza), raccolte a fine settembre e tenute a maturare per dieci anni su lieviti selezionati in proprie culture. Il Giulio Ferrari Riserva del Fondatore Millesimato 1997 ha un colore paglierino brillante con riflessi dorati, bouquet di rara intensità e fragranza, elegante ed armonico, nobile e persistente, ottimo.

Giorgio Dracopulos


http://www.cantineferrari.it/