Frescobaldi Nipozzano Riserva Chianti Rufina DOCG 2007

0
9

Marchesi Frescobaldi. Nipozzano Riserva Chianti rufina DOCG 2007.

Sicuramente la famiglia non ha bisogno di presentazioni. Siamo di fronte alla storia del vino italiano.

I Marchesi Frescobaldi sono tra coloro che portano avanti il nome del vino italiano da secoli con altre aziende storiche (penso, ad esempio, ai loro concittadini Marchesi Antinori).

Tra l’altro nel “famoso” viaggio in Usa, di cui avete ormai sentito parlare diverse volte, abbiamo avuto qualche momento di confronto in aeroporto con il Marchese Lamberto. Tornato a casa, nella mia piccola cantina di appassionato, ha fatto capolino questa bottiglia e rimembrando alcune conversazioni, mi sono spinto a stapparla e condividere con voi le mie impressioni. 

Siamo nella Rufina, territorio toscano che adoro e dal quale a dire il vero manco da un po’. Questa Riserva è a maggioranza di Sangiovese con un dieci per cento di altre uve e figlio di un’annata, la 2007, che non è stata male, in generale.

Il vino in questione è un tredicenne che al naso ha alcune sensazioni di foglia di tabacco dolce come primo approccio ma che tira fuori, con un attimo di attesa profumi che vanno dalle spezie (curcuma, pepe) al ribes.

La bocca è molto vivace e gustosa e scalpitante. Si torna volentieri sul bicchiere. Valutazione 93

Riccardo Gabriele