Chinese Blog

Iscriviti alla Newsletter

Scegli Pr-Vino per la tua consulenza nel settore VINO!

 
Tu sei qui: Home Gastroviaggiando I Mestieri del Cibo: questo il nuovo tema delle lezioni di Fotografia del Cibo

I Mestieri del Cibo: questo il nuovo tema delle lezioni di Fotografia del Cibo

Il corso di Food Photography è un'idea della blogger Chiara Brandi e del fotografo Paolo Matteoni

Ripartono a Firenze gli incontri di Click4Food, corso di Food Photography ideato dalla blogger Chiara Brandi e dal fotografo Paolo Matteoni, che porta gli appassionati di fotografia nei veri luoghi del cibo.

Iscrizioni aperte per foodbloggers, foodlovers e “fotografi seriali” da smartphone.

Dopo il successo della precedente edizione autunnale, ripartono anche per il 2017 gli incontri sulla fotografia del cibo Click4Food, il workshop di Food Photography ideato dalla blogger fiorentina Chiara Brandi e dal fotografo Paolo Matteoni.

Confermato il format che permette di svolgere esercitazioni fotografiche nei ristoranti più noti della città, alla scoperta dei segreti della fotocamera e degli chef. Rinnovato il tema, volto ad approfondire aspetti nuovi e più complessi della fotografia del cibo ma anche con un diverso focus sui temi oggetto dei racconti per immagini.

Per questo primo ciclo del 2017, il tema portante su cui si articoleranno 4 incontri sarà “I mestieri del cibo”.

Si parte venerdì 24 Febbraio, in pieno periodo di Carnevale, al Florian Firenze in Via del Parione. L’accogliente Caffè, il raffinato ristorante e la galleria ospitante la Collezione d’Arte Contemporanea Florian, unita alla prestigiosità dell’affinità elettiva con lo storico Caffè Florian di Venezia, ospiteranno il primo focus dedicato al mondo dei cocktail. I drink che hanno fatto la storia, preparati sapientemente dal barman Florian Pierluigi, verranno immortalati passo per passo in un racconto fotografico. Ad arricchire la scena, richiami alle maschere carnevalesche veneziane che, per l’occasione, verranno indossate da una modella che aiuterà i partecipanti a trovare spunti per scatti fotografici originali.

Una lezione che abbraccerà quindi sia gli aspetti legati agli scatti still-life, sia quelli legati al fotoritratto live.

A Marzo, sarà la volta di un altro evento speciale che si inserisce nel calendario di Fuori di Taste: sarà venerdì 10 Marzo presso la Buonerìa, una location per il momento top-secret ma che rappresenterà una importante novità nella scena della ristorazione fiorentina ad inizio Marzo. Qui i partecipanti potranno prima seguire la lezione teorica di Paolo

Matteoni sulle tecniche ed i trucchi per costruire un efficace foto reportage di un evento live, e successivamente saranno messi subito alla prova con un'esercitazione pratica con le loro reflex per immortalare l'evento Taste che si svolgerà proprio nel locale la sera stessa.

In Aprile, invece, il gruppo dei foodie-fotografi si sposterà in una piccola e particolare pasticceria, DolceLab in S.Ambrogio. In questo delizioso laboratorio che sforna cupcakes e cookies di ispirazione americana, belli da vedere ed anche buoni da mangiare, venerdì 7 Aprile si approfondiranno i temi dell'allestimento e della composizione in studio di un set fotografico e dello storytelling. Grazie alla maestria di Francesca, pastry chef di Dolcelab, si potrà infatti seguire la preparazione del frosting per la decorazione dei cupcakes, per un workshop che sta a metà strada tra corso di pasticceria e di fotografia...e non mancheranno gli assaggi finali!

Per concludere questo primo ciclo di lezioni, una gita fuori porta con workshop in Chianti. Ad ospitare il gruppo Click4Food, sarà l'Antica Macelleria Falorni di Greve, che accoglierà il 13 Maggio il gruppo degli aspiranti fotografi nella sua storica bottega in piazza. Non mancheranno gli spunti di riflessione ed approfondimento visto che all'interno della macelleria ci sono tanti aspetti su cui focalizzare un racconto fotografico.

Tutti incontri si svolgeranno nella serata del venerdì, oppure nel weekend, in modo da non interferire con le attività lavorative degli iscritti. I posti disponibili sono al massimo 10 ed è possibile partecipare anche ad una sola lezione.

Per iscriversi occorre una mail a click4foodfirenze@gmail.com (info sulla pagina Facebook: Click4Food – Food Photography in Florence).

Non è strettamente necessario essere in possesso di una Reflex: il corso è aperto anche ai “fotografi seriali” con lo smartphone. Perché l’obiettivo principale non è diventare professionisti della fotocamera, ma imparare a raccontare una storia e un’emozione attraverso le immagini e il cibo.

Chiara Brandi, creatrice del blog forchettinagiramondo.com, si occupa di progetti di comunicazione in ambito social media e digital PR, rivolti soprattutto ad aziende dell’universo food, ristoranti ed eventi legati al cibo. Ha sviluppato il progetto GiramondosenzaGlutine, una serie di eventi, corsi di cucina e incontri sull'alimentazione gluten free. Recentemente ha lanciato il primo Alveare di Firenze, community-shop dove i membri possono acquistare cibi di alta qualità realmente a km0.

Paolo Matteoni, fotografo professionista da molti anni, ha lavorato principalmente per lo sport e per la foto d’arte. Da qualche anno lavora anche nella realizzazione di servizi fotografici di eventi; la danza prima e il food successivamente sono le fonti di ispirazione più recenti. Collabora con una importante scuola di danza fiorentina, con chef ed esperti del settore food&wine.

A cura di Chiara Brandi

click4foodfirenze@gmail.com

archiviato sotto:
Strumenti personali