Chinese Blog

Iscriviti alla Newsletter

Scegli Pr-Vino per la tua consulenza nel settore VINO!

 
Tu sei qui: Home Gastroviaggiando “Veneranda 19” della Tenuta Zuppini vince il Premio per il Miglior Olio del Mondo

“Veneranda 19” della Tenuta Zuppini vince il Premio per il Miglior Olio del Mondo

Il concorso oleario Il Magnifico-Extra Virgin Olive Oil Awards 2017 si è svolto nella fantastica Nuova Cantina Antinori a San Casciano in Val di Pesa, Firenze
“Veneranda 19” della Tenuta Zuppini vince il Premio per il Miglior Olio del Mondo

I vincitori, Tenuta Zuppini. Foto di Giorgio Dracopulos

La coltivazione dell’olivo, a oggi, viene praticata in più di 50 Paesi del Mondo, con una produzione, in genere di livello e buona qualità, anche in Territori che hanno meno tradizioni in questo tipo di lavorazione della terra, come Messico, Cile, Perù, Argentina, Stati Uniti, e Sudafrica.

L’Italia è il secondo produttore Mondiale di Olio di Oliva, dopo la Spagna, e la sua produzione migliore, l’Olio Extra Vergine di Oliva, con denominazioni D.O.P. e I.G.P., è sicuramente ai massimi livelli qualitativi.

Il Concorso Oleario “Il Magnifico Extra Virgin Olive Oil Awards”, organizzato dalle Associazioni A.P.M. (Associazione Premio il Magnifico) e A.I.R.O. (Associazione Internazionale Ristoranti dell'Olio), dal 2013, premia ogni anno un Olio, il “Migliore tra i Migliori del Mondo”, dopo una super selezione fatta da un severissimo Panel di famosi esperti internazionali.

Il 16 Marzo 2017, nel grandioso e accogliente contesto di quella fantastica Nuova Cantina Antinori che è ubicata in Località Bargino a San Casciano in Val di Pesa (FI), il “Premio Internazionale Il Magnifico”, ha decretato il nome del “Il Magnifico Extra Virgin Olive Oil Awards 2017”: “Veneranda 19” della TENUTA ZUPPINI.

Un olio fruttato intenso con sentori di erba e carciofo, amaro e piccante persistenti ed equilibrati con una grande e affascinante armonia complessiva.

Il Presidente del Premio, Matia Barciulli, è stato felicissimo di conferire la vittoria a un'Azienda cosi giovane e dinamica, che, con grande attenzione, cura il più piccolo particolare e, inoltre, ha ottime potenzialità di crescita, in termini di qualità e volumi.

Il Premio riservato al vincitore, da quest'anno, è una bella statuetta che ha per nome “Menvra”. Un oscar che rappresenta la “Dea Minerva”, la Dea Etrusca che avrebbe insegnato agli uomini l’arte della coltivazione dell’olivo e della produzione dell’olio.

Sono stati consegnati anche moltissimi altri importanti Premi:

- Il Premio alla Carriera, “PREMIO MARCO MUGELLI”, che quest'anno è stato dato al Dr. Nicola Titone, per essere stato nella sua vita di fondamentale importanza e aiuto all’evoluzione della qualità olearia nazionale. Consegnato al vincitore da Matteo Mugelli, figlio di Marco.

- Il Premio Personaggio dell'Anno, “PREMIO MASSIMO PASQUINI”, che quest'anno è andato a Tullio Marco Giordana, in quanto produttore e grande appassionato di olio extra vergine.

A seguire i Premi Speciali assegnati alle Aziende dell’olio:

- PREMIO SELEZIONE AIRO FRAGRANZA 2017: “MAURINO” - Az. Agr. GIACOMO GRASSI;

- PREMIO SELEZIONE AIRO COMPLESSITA’ 2017: “VENERANDA 19” - TENUTA ZUPPINI;

- PREMIO SELEZIONE AIRO CARATTERE 2017: “GRAN CRU” - FONTE DI FOIANO;

- PREMIO SELEZIONE AIRO ELEGANZA 2017: “EXTREMUM” - Az. Agr. PAOLO CASSINI;

- PREMIO CHIANTI BANCA AZIENDA EMERGENTE: Az. Agr. DONATO CONSERVA;

- PREMIO SPECIALE DOP CHIANTI CLASSICO: “RUGGENTE OLIO DOP CHIANTI CLASSICO” - Fattoria CASTEL RUGGERO PELLEGRINI;

- PREMIO SPECIALE MORI TEM: “SAGONA” - Az. Agr. SAGONA;

- PREMIO SPECIALE ALFALAVAL: “MONOCULTIVAR NOCELLARA DEL BELICE” - TENUTE LIBRANDI PASQUALE;

- PREMIO SPECIALE PIERALISI: “GRAN CRU” - FRANTOIO FRANCI;

- PREMIO KITCHENAID PACKAGING: “MIMI” - Az. Agr. DONATO CONSERVA;

- PREMIO ANALYTICAL: “BIOFENOLI GRAN CRU” - FONTE DI FOIANO;

- PREMIO SPO FORMAZIONE: CHIANTIFORM.

Altri Premi Speciali specifici per i Ristoranti:

- PREMIO AIRO CHEF DELL’OLIO 2017: “MARCO STABILE” - RISTORANTE ORA D'ARIA;

- PREMIO FARA RISTORANTE DELL’OLIO 2017: “ALLA VIA DI MEZZO DA GIORGIONE” - CHEF GIORGIO BARCHIESI;

- PREMIO CANTINI VETRO, PIZZERIA DELL’OLIO 2017: “VINCENZO CAPUANO” - ROSSOPOMODORO LAB MILANO.

La straordinaria Giuria, di super esperti di olio, definita “TOPANEL”, che ha decretato a chi assegnare le 24 Medaglie ed il “Premio il Magnifico” era composta da: Franco Pasquini (Presidente Anapo e Capo Panel della commissione, Toscana), Fiammetta Nizzi Griffi (Olio Dop Chianti Classico, Toscana) Marco Pampaloni (Olio Dop Chianti Classico, Toscana), Dales D’alessandro (Dop Chianti Classico, Toscana), Jobst Von Volckamer (Capo Panel Merum, Germania), Selin Ertur (Turchia), Marco Oreggia (Flos Olei, Lazio), Duccio Moroso della Rocca(Olive Bureau, Lazio), Giulio Scatolini (Capo Panel Aprol, Umbria), Alfredo Marasciulo (Capo Panel Assoprol, Puglia), Vasilisis Kamvisis (Grecia), Adina Petrioli (Anapoo, Toscana), Enzo Tesi (Anapoo, Toscana), Luca Socci (Anapoo, Toscana), Orietta Pavan (Capo Panel Aipo), Barbara Alfei (Capo Panel Assam, Marche).

In fine, eccoci arrivati al “MEDAGLIERE”:

MEDAGLIE D’ORO:

- “RUGGENTE OLIO DOP CHIANTI CLASSICO”, Fattoria CASTEL RUGGERO PELLEGRINI;

- “MIMI”, Az. Agr. DONATO CONSERVA;

- “GRAN CRU”, FONTE DI FOIANO;

- “MONOCULTIVAR MAURINO”, Az. Agr. GIACOMO GRASSI;

- “OLIO EVO MONOVARIETALE MORAIOLO”, LA RANOCCHIAIA;

- “DON GIOACCHINO”, LEONE SABINO;

- “SUPERBO”, Az. Agr. QUATTROCIOCCHI;

- “VENERANDA 19”,  TENUTA ZUPPINI;

MEDAGLIE D’ARGENTO:

- “MATE TIMBRO ISTRIANO”, AGROFIN D.O.O.;

- “CASALIVA”, Az. Agr. COMINCIOLI;

- “EMOZIONE”, AZIENDA DECIMI;

- “ZUMO PICUAL”, FINCA LA GRAMANOSA;

- “MONOCULTIVAR CORATINA”, INTINI srl;

- “LIMITED EDITION PICUAL”,  MARQUES DE GRIÑON;

- “MONOCULTIVAR NOCELLARA DEL BELICE”, TENUTE LIBRANDI PASQUALE;

- “TRAPPETO DI CAPRAFICO OLIO EVO DOP”, Az. Agr. TOMMASO MASCIANTONIO;

MEDAGLIE DI BRONZO:

- “PARQUEOLIVA SERIE ORO”, ALMAZARAS DE LA SUBBETICA;

- “DOP COLLINE PONTINE”, Az. Agr. COSMO DI RUSSO DON PASQUALE;

- “OLIO EXTRA VERGINE D'OLIVA 100% ITALIANO”, DIEVOLE;

- “VILLA MAGRA GRAN CRU”, FRANTOIO FRANCI;

- “LE SELEZIONI ARMONIA”, Az. Agr. LE TRE COLONNE;

- “MARFUGA DOP UMBRIA COLLI ASSISI – SPOLETO”, Az. Agr. MARFUGA;

- “PRUNETI MONOCULTIVAR FRANTOIO BIOLOGICO”, Az. Agr. PRUNETI;

- “I GRANDI OLI SAN VINCENZO”, Az. Agr. ULIVETO.

Durante la Manifestazione, sul grande palco dell’Auditorium della Cantina Antinori, si sono succeduti molti illustri ospiti, del settore e non, che di volta in volta hanno anche consegnato nelle mani dei vincitori i rispettivi Premi.

Dopo la premiazione, tutti i presenti sono stati ospitati al Ristorante, panoramico e accogliente, della Cantina Antinori, “Rinuccio 1180”, per un ricchissimo Buffet, naturalmente accompagnato da ottimi Vini dell’Azienda.

Un grande successo anche questa Quinta Edizione del Concorso Oleario “Il Magnifico Extra Virgin Olive Oil Awards”, confermata dalla presenza di decine di Giornalisti, arrivati da diverse parti del Mondo, e da un foltissimo e appassionato pubblico presente.

Giorgio Dracopulos


https://www.premioilmagnifico.org/

https://www.youtube.com/watch?v=K2LR4zGZ_aM

archiviato sotto:
Strumenti personali